Leggende

S.A.S. la Principessa Grace di Monaco: i diamanti e la Rocca

Nel 1956 l'attrice americana Grace Kelly sposa il principe Ranieri III e diventa Principessa di Monaco. Per celebrare la loro unione, il Principe regala alla sposa una parure nuziale Van Cleef & Arpels con perle e diamanti, che rimarrà nella sua collezione per tutta la vita. Qualche mese dopo, Van Cleef & Arpels viene nominato “Fornitore ufficiale del Principato di Monaco”. 

Già cliente prima del suo fidanzamento, S.A.S. la Principessa Grace di Monaco arricchisce nel corso degli anni la sua collezione con pezzi di Alta Gioielleria come la spilla Marguerite in diamanti e zaffiri (1956) e con creazioni di uso quotidiano, tra cui diverse collane lunghe Alhambra e spille raffiguranti animali della collezione “La Boutique”.

  • Scheda prodotto di una spilla Canard, 1955, Archivi Van Cleef & Arpels

    Scheda prodotto di una spilla Canard appartenuta a S.A.S. la principessa Grace di Monaco, 1955, Archivi Van Cleef & Arpels

  • Spilla Canard, 1955, Collezione della principessa Grace di Monaco, Palais Princier, Monaco, Van Cleef & Arpels

    Spilla Canard, 1955, Platino, oro giallo, zaffiri, smeraldi, diamanti Dall’antica collezione di S.A.S. la principessa Grace di Monaco Collezione della principessa Grace di Monaco, Palais Princier, Monaco