Mostra “Pierres précieuses” al Museo azionale di Storia naturale di Parigi

A causa delle circostanze attuali, la mostra "Pietre preziose" rimarrà chiusa dal 30 ottobre al 1 dicembre inclusi. La riapertura dipenderà dall'evoluzione dell'emergenza sanitaria. Nell'attesa, lasciamoci conquistare dal fascino delle pietre preziose e dei gioielli straordinari...

 

In un dialogo tra scienza e arte, la mostra espone 500 minerali, gemme e oggetti d’arte del museo ed oltre 200 creazioni di gioielleria firmate Van Cleef & Arpels.

 

Prepara la tua visita

Storia della Terra, storie di savoir-faire

Meteoriti, rocce, cristalli o fossili rappresentano altrettante testimonianze della nascita della Terra e della sua evoluzione. Formatosi da materia cosmica, bombardato quindi da meteoriti e soggetto a continui movimenti sotterranei come la deriva dei continenti, il nostro pianeta costituisce la "fucina" di una grande varietà di minerali.

 

Sottolineando il legame tra mineralogia, gemmologia e gioielleria, questa sezione della mostra Pierres précieuses invita i visitatori a scoprire una trentina di oggetti e gioielli eccezionali provenienti principalmente dalle collezioni del museo. Ripercorrendo differenti stili, mode e correnti artistiche, la lavorazione delle pietre preziose offre un'importante testimonianza della storia delle culture, dalle origini ai giorni nostri.  

Dai minerali ai gioielli

Trentasei vetrine presentano minerali o metalli preziosi, gemme e gioielli, mentre sette scrigni consacrati alla gioielleria mettono in risalto le creazioni della Maison. Grazie a questo accostamento, è possibile comprendere come la gemmologia funga da legame tra scienza e creazione artistica.

PREMI E TIENI PREMUTO
  • Raw aquamarine, "Gems" exhibition, Van Cleef & Arpels