Stile

Il fascino dell’Estremo Oriente

Pagode, draghi, chimere... Negli anni Venti, il fascino della cultura orientale conquista la gioielleria parigina. In occasione delle Esposizioni universali il pubblico scopre ceramiche, sete, bronzi e altre meraviglie che alimentano l’immaginazione di Van Cleef & Arpels. Il Giappone, con il suo tradizionale savoir-faire e i paesaggi mozzafiato, ispira i motivi che adornano oggetti ricercati come portacipria e scrigni preziosi.

  • Scrigno prezioso decorato con paesaggio marino giapponese, 1925 circa, oro bianco e giallo, perla, malachite, onice, madreperla, smalto, diamanti. Collezione Van Cleef & Arpels.

    Scrigno prezioso decorato con paesaggio marino giapponese, 1925 circa

    Oro bianco e giallo, perla, malachite, onice, madreperla, smalto, diamanti

    Collezione Van Cleef & Arpels

L’esotismo conosce il suo apice nel 1931, con l’Esposizione coloniale di Parigi.

In occasione di questo evento, che attrae milioni di visitatori, la Maison presenta la parure Chapeaux Chinois, vincitrice del primo premio.

  • Anello Chapeau Chinois, 1931, oro giallo. Collezione Van Cleef & Arpels.

    Anello Chapeau Chinois, 1931, oro giallo

  • Collana Chapeau Chinois, 1931, oro giallo. Van Cleef & Arpels.

    Collana Chapeau Chinois, 1931, oro giallo

Grazie all’influenza del “Regno di mezzo”, la Maison conosce nuovi materiali: corallo, lapislazzuli e giada, molto costosi in Cina, iniziano ad arrivare in Occidente dove vengono abbinati a pietre preziose, mentre lo smalto imita l'effetto della lacca.

Van Cleef & Arpels interpreta simboli e creature mitologiche legate alla tradizione dell’Estremo Oriente. Le immagini di draghi caratterizzano le creazioni di vari periodi, così come le rappresentazioni di Buddha degli anni Venti, seguite da un rinnovato interesse per le culture asiatiche negli anni Sessanta e Settanta, per finire con le collezioni attuali. Giardini zen, creature fantastiche e costumi tradizionali continuano ad affascinare la Maison.

  • Spilla Tête de Siam, 1968, oro giallo, zaffiri, smeraldi, rubini, diamanti. Van Cleef & Arpels.

    Spilla Tête de Siam, 1968, oro giallo, zaffiri, smeraldi, rubini, diamanti

  • Spilla Dragon, 1969, oro giallo, smeraldi, corallo. Van Cleef & Arpels.

    Spilla Dragon, 1969, oro giallo, smeraldi, corallo