Ti consigliamo di impostare lo smartphone
in verticale per una migliore esperienza
Zip - Patrimonio storico - Van Cleef & Arpels
Dal 1938
Zip - Patrimonio storico - Van Cleef & Arpels

Zip

Brevettata per la prima volta nel 1938, la collana Zip riflette appieno l’audacia creativa di Van Cleef & Arpels. L’iconica creazione traduce perfettamente l’innovativo savoir-faire della Maison. In ragione della sua complessità tecnica, la prima collana Zip fu realizzata solamente nel 1950.

Per saperne di più
Renée-Rachel Puissant, 1930 circa.  Figlia dei fondatori della Maison e direttrice artistica della stessa dal 1926 al 1942. - Van Cleef & Arpels La Duchessa di Windsor, seduta sulle sponde erbose di un laghetto nella tenuta del Castello di Candé, indossa un abito Schiaparelli, Vogue 1937. - Van Cleef & Arpels La stilista di moda italiana Elsa Schiaparelli. - Van Cleef & Arpels La spilla Haricot di Van Cleef & Arpels su un cappello disegnato dalla stilista italiana Elsa Schiaparelli. - Van Cleef & Arpels Disegno della collana Zip in platino e diamanti taglio rotondo e baguette, ispirata da un’idea della Duchessa di Windsor ma mai realizzata, 1938 circa - Van Cleef & Arpels
  • Renée-Rachel Puissant, 1930 circa. Figlia dei fondatori della Maison e direttrice artistica della stessa dal 1926 al 1942.
  • La Duchessa di Windsor, seduta sulle sponde erbose di un laghetto nella tenuta del Castello di Candé, indossa un abito Schiaparelli, Vogue 1937.
    Foto di Cecil Beaton / Condé Nast Collection / Getty Images
  • La stilista di moda italiana Elsa Schiaparelli.
    Foto di Peter North / Hulton Archive / Getty Images
  • La spilla Haricot di Van Cleef & Arpels su un cappello disegnato dalla stilista italiana Elsa Schiaparelli.
    Foto di Sam Lévin
  • Disegno della collana Zip in platino e diamanti taglio rotondo e baguette, ispirata da un’idea della Duchessa di Windsor ma mai realizzata, 1938 circa.
Tocca Clicca

Quando l’ordinario diventa straordinario

Nata da esigenze meramente funzionali, la zip si rinnova nel 1938 per poi trasformarsi radicalmente nel 1950 grazie all’audace creatività di Van Cleef & Arpels . Ispirandosi verosimilmente a un'idea della Duchessa di Windsor, Renée Puissant, figlia dei fondatori della Maison e direttrice artistica della stessa, trasformò una comune zip in una meravigliosa ed esclusiva creazione di gioielleria. E mentre Elsa Schiaparelli ornava i suoi abiti di splendide chiusure lampo, grazie alla collana Zip, l’universo della gioielleria realizzava il perfetto incontro tra ordinario e straordinario.

Per saperne di più
  • Collana Zip trasformabile in bracciale, 1951
    Oro, platino, diamanti
  • Zip necklace transformable into a bracelet, 1951
    Oro, platino, diamanti
  • Collana Zip trasformabile in bracciale, 1951
    Oro, platino, rubini, zaffiri, smeraldi, diamanti
  • Collana Zip trasformabile in bracciale, 1954
    Oro, platino, rubini, zaffiri, smeraldi, diamanti
Tocca Clicca

Trasformazioni perfette

Iconica espressione dell’innovativa maestria artigianale delle Mains d’Or, la collana Zip coniuga armoniosamente abilità tecnica e design. Spostando semplicemente il cursore, il gioiello non perde affatto la propria identità, trasformandosi da collana in affascinante bracciale. Un potere che conferisce a ogni esemplare uno stile al contempo giocoso e funzionale.

Per saperne di più
  • Disegno di una collana Zip, 1960 circa
    Oro, platino, gemme preziose e pietre fini
  • Disegno di una collana Zip, 1960 circa
    Oro, platino, gemme preziose e pietre fini
  • Disegno di una collana Zip, 1960 circa
    Oro, platino, gemme preziose e pietre fini
  • Disegno di una collana Zip, circa 1955
    Oro, platino, zaffiri, diamanti
  • Disegno di una collana Zip, 1951 circa
    Oro, platino, diamanti
  • Disegno di una collana Zip, 1955 circa
    Oro, platino, diamanti
  • Disegno di una collana Zip, 1952 circa
    Platino, diamanti
  • Disegno di una collana Zip, circa 1952
    Platino, smeraldi, diamanti
  • Disegno di una collana Zip, circa 1952
    Platino, diamanti
  • Disegno di una collana Zip, circa 1951
    Oro, platino, rubini, zaffiri, smeraldi, diamanti
Premi e tieni premuto Premi e tieni premuto

Zip infinite

Autentica icona della Maison, la collana Zip si orna di una ricca selezione di gemme preziose e pietre fini, coniugate con delicatezza tra loro per creare nuove armonie. Accostamenti diversi di colori e materie reinventano negli anni questa intramontabile creazione di Alta Gioielleria.

Per saperne di più
  • Collana Zip trasformabile in bracciale, 1955 - Van Cleef & Arpels
    Collana Zip trasformabile in bracciale, 1955
    Oro, platino, smeraldi, diamanti
  • Collana Zip Art Déco trasformabile in bracciale, 2010 - Van Cleef & Arpels
    Collana Zip Art Déco trasformabile in bracciale, 2010
    Oro, lapislazzuli, madreperla bianca, perle bianche di coltura, diamanti
  • Collana Zip Antique Dome trasformabile in bracciale, 2012 - Van Cleef & Arpels
    Collana Zip Antique Dome trasformabile in bracciale, 2012
    Oro, diamanti
  • Collana Zip Plumes Colorées trasformabile in bracciale, 2012 - Van Cleef & Arpels
    Collana Zip Plumes Colorées trasformabile in bracciale, 2012
    Oro, corallo, crisoprasio, diamanti.
  • Collana Zip Antique Duo trasformabile in bracciale, 2012 - Van Cleef & Arpels
    Collana Zip Antique Duo trasformabile in bracciale, 2012
    Oro, diamante taglio smeraldo di 2,10 carati (DIF), onice, perle bianche di coltura, diamanti
  • Collana Zip Coccinelle trasformabile in bracciale, 2012 - Van Cleef & Arpels
    Collana Zip Coccinelle trasformabile in bracciale, 2012
    Oro, spinelli rossi e neri, onice, diamanti
  • Collana Zip Antique Sunflower trasformabile in bracciale, 2013 - Van Cleef & Arpels
    Collana Zip Antique Sunflower trasformabile in bracciale, 2013
    Oro, tr-trhese, lapislazzuli, perle coltivate bianche, diamanti
Scorri Clicca

Spirito sartoriale

Quasi a rendere discretamente omaggio a Parigi, la città della moda e dell'eleganza, Van Cleef & Arpels unisce Haute Couture e Haute Joaillerie. La collana Zip cattura lo spirito del tempo: grazie a nappe e a dettagli stilistici diversi, riesce a rimanere sempre fedele a un estro che nelle epoche continua a reinventarsi e a sorprendere.

Per saperne di più